Get Adobe Flash player

LA STAZIONE DI FIUMICINO

 

La necessità di costruire una stazione ferroviaria a Fiumicino era evidente per lo sviluppo socio-economico già a metà dell’ottocento. Dopo varie richieste nel 1863 e nel 1869, furono approvati i lavori nella costruzione del tratto che arrivasse fino a Fiumicino, partendo da Roma e passando per Pontegaleria. Nel lontano 6 maggio 1878 fu aperta a Fiumicino la stazione ferroviaria, che ha svolto la funzione di capolinea per il servizio viaggiatori della linea per Roma e fu un punto di collegamento con il porto fluviale, grazie a una breve linea di raccordo che finiva con lo scalo merci (chiamato Fiumicino Porto Canale nel 1927). Lo scalo venne realizzato allungando i binari di 700 metri, collegando la stazione al servizio merci. La diramazione da Ponte Galeria a Fiumicino 10,376 km e aveva un singolo binario, con fermata intermedia a Porto. Nel 1938 venne attivato l’esercizio a trazione elettrica, con linea aerea alla tensione di 3000 V, e nel 1960 venne raddoppiato il binario.

Il primo orario di servizio prevede due coppie di treni giornaliere, in partenza da Roma Termini alle 07.05 e alle 17.05 e da Fiumicino alle 09.50 e alle 18.45, con un tempo di percorrenza di circa 34 minuti. La linea venne potenziata progressivamente nel tempo, a causa dell’importante ruolo sia commerciale sia per il movimento dei pendolari che rivestiva. Solo negli anni 70’ si assiste ad un calo nel trasporto merci, mantenendo tuttavia la forza nel trasporto passeggeri. Progressivamente nel tempo la stazione di Fiumicino perde la sua importanza a causa delle trasformazioni socio-culturali che interessano il territorio.

Dal 1990 la stazione a Fiumicino Città perse a mano a mano importanza a causa dell’apertura del servizio metropolitano sull’intera linea ( ossia la FR1, aperta nel 1994). Infatti la maggior parte dei treni confluivano alla stazione di Fiumicino Aeroporto. Il 30 Gennaio 2000, con il cambio orario, su sospeso il servizio della stazione fino al bivio con la linea di raccordo per l’aeroporto. Due anni dopo venne soppresso definitivamente il servizio, mentre la stazione verrà demolita poco dopo per permettere la costruzione di alcuni edifici privati.

Fonti:

http://www.ilmondodeitreni.it/lineeferroviarie/fiumicino.html

https://it.wikipedia.org/wiki/Stazione_di_Fiumicino

http://www.mit.gov.it/mit/mop_all.php?p_id=19295

NEWS

ORARI DI APERTURA INFO POINT:


UFFICIO (PIAZZA GRASSI, 12)

LUNEDÌ E GIOVEDÌ: 

15.00 - 19.00

MARTEDÌ, MERCOLEDÌ, VENERDÌ E SABATO: 

09.00 - 13.00

TRENO STORICO (VIA DELLA TORRE CLEMENTINA)

LUNEDÌ: 15.30 - 18.30

MARTEDÌ, GIOVEDÌ, VENERDÌ:

10.00 - 12.30 / 15.30 - 18.00

SABATO E DOMENICA:

10.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00

 

POTETE CONTATTARCI TELEFONICAMENTE

AI NUM. 0665047520 (UFFICIO) 3293682161 (TRENO STORICO)

O ALL'INDIRIZZO E-MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ORARI SOLLEVAMENTO PONTE DUE GIUGNO E PASSERELLA 

LUNEDÌ: ore 9:30 ed ore 15:00
GIOVEDÌ: ore: 9:30 ed ore 15:00
VENERDÌ: ore: 9:30 ed ore 15:00
SABATO: ore 9:30 e ore 15:00
DOMENICA E FESTIVI: ore 9:00 e ore 15:00

 

BIBLIOTECA COMUNALE "VILLA GUGLIELMI"

Indirizzo:  Via della Scafa, 46

Tel.:  06652108420/8421  

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.